Questo sito usa i cookies, anche di terze parti, per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies. Per avere più informazioni, negare o modificare il consenso all’utilizzo dei cookies clicca qui

x
FAQ
Mutualitas
Cos’è Mutualitas?

Mutualitas è una società di mutuo soccorso il cui unico scopo di offrire solidarietà in tutte le sue forme a favore dei soci e dei loro familiari: realizza infatti, in forma diretta o indiretta, interventi assistenziali integrativi - sostitutivi o aggiuntivi - a quanto previsto dal sistema pubblico di protezione sociale.

Mutualitas si fonda sulla solidarietà non perseguendo nessuno scopo di lucro ma esclusivamente finalità assistenziale: non è una società assicurativa, ma si ispira ai valori della solidarietà e della mutualità volontaria grazie ai quali garantisce protezione ed assistenza sanitaria ai propri associati.

Mutualitas  opera a favore dei soci e dei loro familiari conviventi nei limiti delle proprie disponibilita' finanziarie e patrimoniali realizzando, anche tramite la gestione associata con altri organismi, enti o soggetti pubblici/privati, interventi assistenziali.

Chi può aderire a Mutualitas?

Possono aderire a Mutualitas  tutte le persone fisiche residenti in Italia: è sufficiente esser maggiorenni e con una piccola quota associativa in pochi minuti si può diventare soci grazie ad un processo interamente online.

La richiesta si intende formalizzata nel momento in cui si procederà all’acquisto di un servizio o prodotto erogato da Mutualitas . Al primo acquisto la quota associativa di assistenza specifica per il servizio o prodotto comprenderà anche l’importo relativo alla quota associativa di iscrizione.

La quota associativa di iscrizione alla Mutua ha validità sino al 31 Dicembre di ogni anno; per procedere all’acquisto di un servizio o prodotto nell’anno successivo a quello in cui è stato effettuato il primo versamento della quota associativa, è necessario regolarizzare l’iscrizione a Mutualitas. In tal caso la quota associativa di assistenza specifica per il prodotto richiesto includerà l’importo corrispondente alla quota associativa di iscrizione per l’anno in corso.

Formalizzando l’iscrizione come precedente descritto, si otterrà la qualifica di socio di Mutualitas

Quali sono le forme di assistenza Mutualitas?

Mutualitas si propone l'erogazione di:

  • trattamenti e prestazioni socio-sanitari nei casi di infortunio, malattia ed invalidita' al lavoro, nonche' in presenza di inabilita' temporanea o permanente
  • sussidi in caso di spese sanitarie sostenute dai soci per la diagnosi e la cura delle malattie e degli infortuni
  • servizi di assistenza familiare o di contributi economici ai familiari dei soci deceduti
  • contributi economici e di servizi di assistenza ai soci che si trovino in condi-zione di gravissimo disagio economico a seguito dell'improvvisa perdita di fonti reddituali personali e familiari e in assenza di provvidenze pubbliche.

In aggiunta alle erogazioni sopra descritte, Mutualitas puo' promuovere attivita' di carattere educativo e culturale dirette a realizzare finalita' di prevenzione sanitaria e di diffusione dei valori mutualistici
Per scoprire i dettagli delle nostre forme di assistenza clicca qui

Quali sono i plus di Mutualitas?

Mutualitas offre una serie di plus:

  • tutela - in caso di sopraggiunte spese sanitarie -
  • continuità e sicurezza - il valore complessivo dei contributi  gestiti permette la compensazione dell’impatto dei sinistri sui costi delle coperture -
  • economicità - grazie alle economie di scala i soci possono beneficiare di tutti i vantaggi di un acquisto collettivo -
  • innovazione – processo di adesione e gestione  completamente on-line
  • detraibilità - i contributi versati sono detraibili in una misura pari al 19% dalle imposte fino ad un massimale di euro 1.291,14
Perché diventare soci? Quali sono i vantaggi?

Diventare Soci di una Società di Mutuo Soccorso significa:

  • Essere previdenti, perché versando i contenuti contributi associativi si può usufruire di forme di assistenza per assistenza sanitaria e prevenzione diagnostica
  • Beneficiare di prestazioni sanitarie senza anticipo della spesa  o a costi ridotti e senza liste di attesa presso i numerosi centri convenzionati.
  • Risparmiare, grazie alle economie di scala i soci possono beneficiare di tutti i vantaggi di un acquisto collettivo
  • Poter detrarre fiscalmente i contributi associativi al 19% fino a 1.291,14 Euro (art 15 lett i bis TUIR. DPR 917/1986).
  • Avere garanzia di continuità e sicurezza, poiché il valore complessivo dei contributi che vengono gestiti permette la compensazione dell’impatto dei sinistri sui costi delle coperture

 

Come fare per diventare socio?

Mutualitas prevede una piccola quota associativa annuale (a partire dal 1° dicembre 2015), con validità sino al 31 Dicembre di ogni anno, versando la quale si otterrà la qualifica di Socio e la possibilità di acquistare le forme di assistenza offerte.
Tutto il processo di adesione di Mutualitas è direttamente online: al primo acquisto il contributo per la forma di assistenza scelta comprenderà anche l’importo relativo alla quota associativa annua. In tutta sicurezza potrai poi scegliere se pagare con bonifico o carta di credito.

Quali sono le modalità di pagamento?

Mutualitas ti offre la possibilità di pagare in due modalità distinte a tua scelta:

  • con carta di credito (Visa/MasterCard)
  • tramite bonifico bancario.
A chi è possibile chiedere ulteriori informazioni?

Nella sezione contatti potrai trovare tutte le informazioni per poterci contattare direttamente on line o telefonicamente.

Cosa fare in caso di rimborso?

Ti basterà accedere alla tua area personale dove troverai la sezione “Rimborsi”; selezionando la forma di assistenza di cui vuoi richiedere il rimborso  troverai le informazioni necessarie.

Le Società di Mutuo Soccorso
Cosa sono le società di mutuo soccorso?

Le società di mutuo soccorso sono nate in Italia intorno alla seconda metà del XIX secolo. Le forme originarie videro la luce per sopperire alle carenze dello stato sociale ed aiutare così i lavoratori a darsi un primo apparato di difesa, trasferendo il rischio di eventi dannosi, come gli incidenti sul lavoro, la malattia o la perdita del posto di lavoro. Verso la fine degli anni 50 le società di mutuo soccorso ripresero ad espandersi ma la società italiana era profondamente cambiata: i lavoratori avevano ottenuto maggiori tutele, erano state introdotte le pensioni ed era stata estesa la protezione nel campo sanitario (almeno per il lavoro dipendente), mentre scarsa era la "copertura" per professionisti e lavoratori autonomi; nei loro confronti si spostò quindi la maggior parte del lavoro svolto dalle società di mutuo soccorso. A partire dagli anni 2000 le società di mutuo soccorso hanno poi rivolto la loro attenzione soprattutto verso l'assistenza sanitaria integrativa per sopperire alle carenze del servizio sanitario nazionale.

Chi può aderire ad una Società di Mutuo Soccorso?

Ogni Società di Mutuo Soccorso stabilisce le proprie regole associative determinando chi e come può iscriversi. Nascono per tutte quelle persone che nutrono particolare attenzione verso l'assistenza sanitaria integrativa per sopperire alle carenze del servizio sanitario nazionale e vi si può aderire, solitamente versando un  contributo associativo.

Cosa offre una Società di Mutuo Soccorso?

Le società di mutuo soccorso nascono con lo scopo di offrire solidarietà in tutte le sue forme a favore dei soci e dei loro familiari conviventi: realizzano infatti, in forma diretta o indiretta, interventi assistenziali integrativi - sostitutivi o aggiuntivi - a quanto previsto dal sistema pubblico di protezione sociale. Si fondano sulla solidarietà non perseguendo nessuno scopo di lucro ma esclusivamente finalità assistenziale: non sono società assicurative, ma si ispirano ai valori della solidarietà e della mutualità volontaria grazie ai quali garantiscono protezione ed assistenza sanitaria ai propri associati.

In particolare si propongono l'erogazione di:

  • trattamenti e prestazioni socio-sanitari nei casi di infortunio, malattia ed invalidita' al lavoro, nonche' in presenza di inabilita' temporanea o permanente
  • sussidi in caso di spese sanitarie sostenute dai soci per la diagnosi e la cura delle malattie e degli infortuni
  • servizi di assistenza familiare o di contributi economici ai familiari dei soci deceduti
  • contributi economici e di servizi di assistenza ai soci che si trovino in condi-zione di gravissimo disagio economico a seguito dell'improvvisa perdita di fonti reddituali personali e familiari e in assenza di provvidenze pubbliche.
Che differenza c’è tra aderire ad una Società di Mutuo Soccorso e sottoscrivere un contratto assicurativo?

Comunemente nel linguaggio corrente si tende a confondere il rapporto associativo che esiste in una società di mutuo soccorso con quello assicurativo che si instaura allorché si stipula una polizza malattia con una Compagnia di Assicurazione.

Nel contratto assicurativo l’assicurato trasferisce in capo all’assicuratore in cambio di una somma di denaro (premio) un rischio. Il rischio è quello derivante dal pagare le spese necessarie a ripristinare o garantire la propria salute a seguito di un evento patologico (sinistro). L’assicuratore è un imprenditore il quale assume questo rischio a fronte del quale potrà ricavare un guadagno (nel caso l’ammontare dei sinistri da risarcire sia inferiore ai premi) o una perdita nel caso opposto. Ci troviamo pertanto nell’area classica delle attività di tipo imprenditoriale commerciale.

Le società di mutuo soccorso offrono invece un aiuto o  ristoro a chi si trova nella necessità di affrontare delle spese mediche attraverso una gestione associata con altri organismi, enti o soggetti pubblici/privati o con un fondo costituito equamente dai Soci

Le società di mutuo soccorso non hanno scopo lucrativo, pertanto i contributi che i Soci sono chiamati a versare sono solo quelli necessari a garantire le prestazioni che si presume i Soci richiederanno, oltre che a coprire i contenuti costi di gestione. Non vi è pertanto una finalità commerciale ma esclusivamente assistenziale.

Perché aderire ad una Società di Mutuo Soccorso?

Diventare Soci di una Società di Mutuo Soccorso significa:

  • Essere previdenti, perché versando i contenuti contributi associativi si può usufruire di forme di assistenza per assistenza sanitaria e prevenzione diagnostica
  • Beneficiare di prestazioni sanitarie senza anticipo della spesa  o a costi ridotti e senza liste di attesa presso i numerosi centri convenzionati.
  • Risparmiare, grazie alle economie di scala i soci possono beneficiare di tutti i vantaggi di un acquisto collettivo
  • Poter detrarre fiscalmente i contributi associativi al 19% fino a 1.291,14 Euro (art 15 lett i bis TUIR. DPR 917/1986).
  • Avere garanzia di continuità e sicurezza, poiché il valore complessivo dei contributi che vengono gestiti permette la compensazione dell’impatto dei sinistri sui costi delle coperture
Posso detrarre fiscalmente il contributo associativo?

Sì, il decreto legislativo 460/1997 ha riconosciuto ai contributi versati alle società di mutuo soccorso la detrazione d'imposta del 19% per un importo non superiore a 1291,14 euro.


Termini di utilizzo, policy sulla Privacy e utilizzo cookies | Copyright © 2015 Mutualitas. Tutti i diritti sono riservati.
Mutualitas Società di Mutuo Soccorso, ente senza scopo di lucro. Sede Legale: Viale Bodio, 33 - 20158 Milano - C.F. : 97696750153